Rothshild e Soros, il suo agente.

Nel post dedicato ai Rothshild, al cardinale Wetter, e gli Illuminati di Bavaria,
red-shield-cioe-i-rothschild  non abbiamo menzionato un altro punto essenziale del cerchio di fuoco, composto dal White Circle, Illuminati Bavaria e Room 727 alla FED: George Soros, il banchiere dalle origini mascherate, di cui tutto ormai conosciamo, e che ormai possiamo riconoscere come uno degli agenti del Red Fire Circle, l'anello di fuoco che incendia e distrugge, a similitudine della frase che abbiamo riportato a proposito dei Wetter. La cena di cui abbiamo appena
accennato nel recente post  Qui , è stata coordinata da una regia minuziosa, altrimenti non si capisce perché non farla in uno di quelle magnifiche Hall, con vista da sballo, all'interno di un Hotel a 50 stelle, con parking interno e tutto al coperto, senza farsi vedere da nessuno. Ancora i motivi della regia non li conosciamo al forum dailypaul, ma qualcuno degli insiders, prima o poi ci arriverà, lo sappiamo. Basta seguire la semplice, banale domanda: perché si voleva far sapere di una cenetta con decisione di attaccare l'euro? Inutile farci dei rimuginamenti, si finirebbe fuori strada e poi, sarebbero solo speculazioni. Il gruppo del Red Circle sta giocando d'anticipo e mischia le acque, dobbiamo attendere il lavoro degli insiders: e ne abbiamo, ne abbiamo.Free Image Hosting at www.ImageShack.us
Vi dico una cosa: nel 1992, dopo aver tirato su un miliardo di dollari, abbattendo la lira e facendola svalutare del 20%, Prodi ha conferito a Soros la laurea honoris causa, e non poteva essere diversamente, conoscendo la sudditanza derivante dal grado tra Soros e il potente fratello Prodi, che però al suo confronto sparisce.
Qualche anno dopo si scatenò sulla Malesia, ma l'allora presidente, Mahatir, che ne ha combinate di tutte, all'epoca del suo potere, ne decretò la morte (fisica).
Ora, noi non pensiamo che Soros si debba preoccupare di Mahatir, ma di altra gente, interna diciamo così, sarebbe il caso che lo facesse, nonostante le 150 e passa persone che amministrano la sua sicurezza personale. Ma sappiamo che, come asseriva Norman Mailer, il sistema democratico americano, nasconde nelle sue pieghe dei folli, che non riesci a individuare, perché sembrano del tutto normali. [Norman Mailer said we must discover where are those crazy men, in our american society, and Mr. Soros is one of them for sure]. Ecco, a differenza di Karl Popper, che accettò il premio di Soros, suo estimatore, a parole, noi siamo tra quelli che crediamo, che il Robin Hood della finanza, sia uno di quei pazzi che si devono individuare. Lui lo conosciamo, altri sono ormai quasi scoperti, ma altri, del tutto insospettabili, restano da scoprire.
Dunque, se noi sappiamo che lui è per certo uno dei pazzi che distruggono le nostre vite, è chiaro che qualcosa gli succederà, se dio lo vuole. Quindi quando
 succederà, sarà stata la volontà di dio, è così che si ragiona.
Per chi conosce l'inglese, ho un sito da proporvi, assai valido ma non del tutto, ci sono altre cosette che però non si possono ancora dire, sempre per la storia del vantaggio, e al momento siamo indietro. bibliotecapleyades.net/sociopolitica/esp_sociopol_rothschild06.htm
Un'altra delle pazzie di Soros è il suo intervento contro Bush e contro Berlusconi, tutta aria fritta, solo per spargere fumo negli occhi. Se io fossi ebreo, cercherei di fermare gente come Soros, sono quelli che mi creano nemici.

So far, you may argue, Soros has acted against only thugs and tyrants. But now he's moving against the leader of the world's greatest democracy, US President George W. Bush. Last month, Soros declared that "America, under Bush, is a danger to the world", and defeating the president was now "the central focus of my life".
HE said he would give $13 million -- the largest individual political donation in US history -- to America Coming Together, a far-Left group of pro-Democrat activists, and up to $4 million for a Left-wing think tank. Another $6 million would go to the radical MoveOn.org protest group.
"I've come to the conclusion that one can do a lot more about the issues I care about by changing the Government than by pushing the issues," Soros said.
Soros could say that without fussing many journalists because which of them fears the Left? Imagine the uproar if Rupert Murdoch had said it instead.
Still, I can understand why Soros isn't content with simply "pushing the issues", given what happened when one of his companies in 1986 bought Spectrum 7, an oil outfit owned by George Bush, whose father was the then US Vice-President.
America Coming Together (ACT) ha organizzato il Partito Democratico governo dell'Unione, che è rappresentato da questi sindacati di sinistra, come la Service Employees L'originale Presidente di ACT è stata Ellen Malcolm. L'Amministratore Delegato è stato Steven Durante le elezioni del 2004, ACT corse qual è il suo sito web denominato "il più grande programma di contatto degli elettori nella storia", con oltre 1.400 a tempo pieno pagato piazzisti - molti dei quali sono stati scoperti da criminali condannati per crimini violenti - così come migliaia di volontari che operano da 55 uffici, contattando gli elettori "porta a porta e per telefono. Al fine di garantire che gli elettori si sarebbero espressi mobilitato le loro schede elettorali solo per i Democratici, piazzisti ACT incentrato sul tema "swing" degli elettori (che ha definito come "donne in pre-pensionamento" e "gli elettori più giovani," che agiscono creduto avevano meno probabilità di essere politicamente informati rispetto ad altri gruppi demografici), così come quello che ha definito "base democratica degli elettori" - come ad esempio i neri e gli ispanici - "chi vota per i democratici, ma devono avere un contatto in più per convincerli a votare". ACT utilizza invadenti,-tattiche di pressione per registrare e mobilitare gli elettori quali, sia per telefono e da porta a porta a porta porta. Non solo i suoi galoppini registro degli elettori, ma compilato ampio dossier personali su quest'ultimo - comprese le informazioni private come i numeri relativi driver 'di licenza e numeri di previdenza sociale - informazioni che potrebbero essere recuperate a richiesta, attraverso la mano del piazzisti' tenuto in Palm piloti. Il 23 giugno 2004, l'Associated Press ha rivelato che un numero indeterminato di piazzisti a tempo pieno di ACT sono stati criminali, condannati per reati che vanno dal traffico di droga al furto con scasso, aggressioni e reati sessuali.
Rosenthal. Il Tesoriere (e anche un membro consiglio di amministrazione) è stato Carl Pope. Il Tesoriere è stato Assistente Brian Foucart. Altri membri del Board inclusa Ellen Malcolm (anche un Assistente Tesoriere), Anne Bartley, Hillary Clinton, Gina Glantz, Rob Glaser, Jonathan Lewis, Rob McKay, Minyon Moore, Cecile Richards, Jonathan T. Soros, e Antonio Villaraigosa.
International Union (SEIU) e AFSCME. ACT è stato uno dei 33 "progressiva" delle organizzazioni membri che compongono la coalizione America Voti. È stato anche un membro del gruppo del cosiddetto Partito Democratico Shadow, una rete nazionale di gruppi di attivisti non-profit che perseguono programmi di sinistra e di una campagna aggressiva per i candidati democratici politico.
In una 11 gennaio 2005 colonna nella Almanacco of American Politics, analista politico Charlie Cook accreditato ACT con Democratici portando sull'orlo del successo nella corsa presidenziale del 2004: "[D] emocrats, principalmente attraverso l'America Coming Together, montato ciò che non è stato solo le più sofisticate get-out-l'operazione di voto nella storia del partito, ma è stato probabilmente il miglior lavoro di campo di un fattore di almeno 10. Unire la più recente tecnologia con all'antica scarpe di cuoio, i democratici non solo soddisfatti ma superato il loro voto obiettivi totale in stati chiave come Ohio e Florida. Con l'affluenza alle urne in modo imprevisto scalata da 105 milioni nel 2000 a 119 milioni di euro nel 2004 ... [sforzi di mobilitazione degli elettori democratici sono stati] non è ancora sufficiente per vincere, ma era terribilmente vicino ".
L'idea originale di ACT sembra provenire da attivisti sindacali e democratici stratega Gina Glantz - un veterano della New Left Berkeley Free Speech Movement del 1964. Dopo la schiacciante vittoria repubblicana del novembre 2002 elezioni di medio termine, Glantz ha convocato una riunione di attivisti di tutto a sinistra in un ristorante DC per discutere la strategia per la gara prossime presidenziali. Glantz è stato poi un agente per le SEIU. (Si sarebbe poi diventato uno stratega chiave per la campagna presidenziale di Howard Dean 2004). Presenti alla riunione il 2002 sono stati ex-Clinton vice capo di stato maggiore Harold Ickes, SEIU presidente Andrew Stern, ex-AFL-CIO politico regista Steven Rosenthal, Sierra Club testa Carl Pope, e Lista fondatore Ellen R. Emily Malcolm.  IRS limatura list 17 luglio 2003 come data di lancio ufficiale di ACT. Il New York Times ha annunciato il debutto pubblico del gruppo, l'8 agosto 2003, nomi come suo co-fondatori insieme a Glantz, Ellen Malcolm, Andrew Stern, Carl Pope, e Cecile Richards.
Nel corso dei prossimi due anni, ACT aperto più di 90 uffici in 17 Stati da cui è distribuito più di 25.000 piazzisti pagati e volontari "a bussare alle porte, buste cose e fare una telefonata invitando gli elettori a sconfiggere il Presidente Bush e del sostegno democratico e 'progressive 'candidati ... "
Nel marzo 2005 Harold Ickes McEwan è diventato presidente di ACT, che sostituisce Ellen Malcolm, che rimase un membro del consiglio di ACT, ma ha cominciato a dedicare la maggior parte delle sue energie per il compito di eseguire List di Emily, l'organizzazione da lei fondata nel 1985. ACT ha cessato le operazioni più tardi nel 2005.
Nel mese di agosto 2007, Politico.com ha riferito che la Federal Election Commission (FEC) è stato chiarificante ACT circa 775,000 dollari per aver utilizzato il denaro non regolamentata morbido per aiutare John Kerry e gli altri candidati democratici nel 2004. Il FEC ha stabilito che la maggior parte degli ACT 137 milioni dollari aveva sollevato per i suoi get-out-lo sforzo-voto che anno, è stato derivato da contributi che hanno violato i limiti federali. L'insediamento è stato il terzo più grande pena l'esecuzione nel FEC di 33 anni di storia.

a. paul lorenzi dailypaul.com trad. a. marini perdentipuntocom


Rothschild and Soros, his agent.

In the post dedicated to Rothschild, Cardinal Wetter, and the Illuminati of Bavaria, red-shield-that-i-Rothschild we have not mentioned another key point of the circle of fire, consisting of the White Circle, Bavaria Illuminati and Room 727 at the Fed: George Soros, the banker disguised the origins of which we already know everything, and now we can recognize as an agent of the Red Fire Circle, a ring of fire that burns and destroys, in the likeness of the phrase that we reported about the Wetter . The dinner which we have just mentioned in recent posts here, was coordinated by a meticulous direction, otherwise you do not understand why not do it in one of those magnificent lobby, with views from rocking, in a hotel 50 stars with Internal parking and all under cover, without being seen by anyone. Yet the reasons for directing the forum dailypaul not know them, but some insiders, sooner or later we will, we know. Just follow the simple, obvious question: why would you say a nice dinner with the decision to attack the euro? Needless brood of us, we would end off the road and then, would be only speculation. Group of the Red Circle is playing in advance and mixes the water, we must await the work of insiders.

I tell you one thing: in 1992, after pulling out of a billion dollars, breaking down and making it devalue the pound by 20%, Prodi has conferred an honorary degree to Soros, and could not be otherwise, knowing the degree of subjection arising from Soros and the powerful brother Prodi, but by comparison disappears. A few years later he unleashed on Malaysia, but the then president, Mahathir, who has combined all at the time of his power, decreed death (physics).

Now, we do not think that Soros should worry about Mahathir, but to other people inside it were, would be the case that it did, despite the 150 people who administer and spends his personal safety. But we know that, as stated Norman Mailer, the American democratic system, hides in its folds of fools, you can not identify, because they seem quite normal. [Norman Mailer said we must discover where are those crazy men, in our American Society, and Mr. Soros is one of them for sure]. Here, in contrast to Karl Popper, who accepted the prize of Soros, his admirer, in words, we are among those who believe that the Robin Hood of finance, is one of those fools who have to identify. He know it, others are almost caught, but others, quite unexpected, remain to be discovered.
So if we know that he is certainly one of the madmen who destroy our lives, it is clear that something will happen, if God wills it. So when it happens, has been the will of God, that's how they reason.
For those who know English, I have a site to propose, quite powerful but not quite, but there are other things that can not yet say, ever in the history of advantage, and when we are back. bibliotecapleyades.net/sociopolitica/esp_sociopol_rothschild06.htm Another Soros is the madness of his speech attacking Bush and Berlusconi, all hot air, only to spread the wool over the eyes. If I were jew, trying to stop people like Soros, are the ones that create enemies.

So far, you may argue, Soros has acted against only thugs and tyrants. But now he's moving against the leader of the world's greatest democracy, US President George W. Bush. Last month, Soros declared that "America, under Bush, is a danger to the world", and defeating the president was now "the central focus of my life".

HE said he would give $13 million -- the largest individual political donation in US history -- to America Coming Together, a far-Left group of pro-Democrat activists, and up to $4 million for a Left-wing think tank. Another $6 million would go to the radical MoveOn.org protest group.
"I've come to the conclusion that one can do a lot more about the issues I care about by changing the Government than by pushing the issues," Soros said.
Soros could say that without fussing many journalists because which of them fears the Left? Imagine the uproar if Rupert Murdoch had said it instead.
Still, I can understand why Soros isn't content with simply "pushing the issues", given what happened when one of his companies in 1986 bought Spectrum 7, an oil outfit owned by George Bush, whose father was the then US Vice-President.