Tarantini pagava anche segretario regionale DS

Oltre a Sandro Frisullo, Gianpaolo Tarantini pagava un altro politico pugliese per
ottenere favori: si tratta di Michele Mazzarano, ex segretario regionale dei Ds e attuale componente della segreteria regionale del Pd. Sui rapporti tra Tarantini e Mazzarano sarebbero in corso accertamenti da parte della magistratura. “Mai avuto rapporto con Tarantini, ha detto ai giornali Mazzarano, aggiungendo di non aver ricevuto alcun avviso di garanzia. Nonostante le smentite, però, Mazzarano ha deciso di dimettersi da segretario organizzativo regionale del Pd e di ritirare la candidatura al consiglio regionale. Fu proprio Mazzarano ad organizzare la famosa cena elettorale nel ristorante la «Pignata» di Bari nel marzo 2008: a quella cena, tra gli altri, avrebbero partecipato anche Massimo D’Alema e il sindaco di Bari Michele Emiliano.
Naturalmente notiamo subito il diverso stile dei Ds, RUBANO MA SI DIMETTONO. BRAVI, BRAVI.