Freedom House, Stampa semi libera.

Nel 2009 l'Italia è in colore giallo, quello che Freedom House riserva ai paesi
 con una libertà  di stampa limitata, semilibera. Tra tutte le notizie che ci arrivano, questa è per me la più tremenda, quella che ti mette veramente al tappeto. Anche perché uno non arriva a capire come sia possibile, con le centinaia di quotidiani e settimanali, Tv locali e nazionali, raggiungere uno stato di stampa semi libera. Forse hanno ragione i Veltroni, Berlusconi e Fini, è solo una bufala portata avanti da quelli di Freedom House, una associazione di mistificatori. Ma basta pensare a cosa è la Rai, per capire da dove parte una valutazione così negativa: infatti, in una Rai militarizzata come è possibile credere a una libera informazione?(Gabanelli e Santoro inclusi, chiaro)
Prima figura 2009, l'altra era il 2008, un poco meglio.
picasa foto sito 1
Da picasa foto sito 1