Italia, Rischio Default

Date un'occhiata al sito della DTCC, dtcc.com ; si tratta di una delle aziende più
 stimate (se ci credete) nel monitoraggio e valutazione dei rischi per la riassicurazione del debito degli stati. Altro post  Qui   e  Qui
Mundell, premio Nobel, Italia a rischi default
Ebbene, già a fine 2009, si poteva vedere che la valutazione del rischio di default dell'Italia, aveva subito una netta acelerazione al rialzo del premio da pagare sui DCS, cioè l'assicurazione da pagare per garantire il rimborso in caso di default, su un capitale dato. In accordo con la posizione del rischio valutato dagli investitori, l'Italia si colloca al primo posto in assoluto nella EU, e per quanto sorprendente, la solida e parsimoniosa Germania è al terzo posto. Quello che sta succedendo è che le aste dei titoli italiani, sono state ampiamente acquistate nell'ultima collocazione per il tasso del tutto appetibile, pari a più del 4% e soprattutto perché il premio di copertura è stato toccato al rialzo, affibbiando all'Italia un prezzo più alto da pagare per assicurare i sottoscrittori dal rischio di default. see also aspettando-moodys-su-portogallo
In conclusione:
1- nessuno delle carogne mediatiche pubbliche e private, compresa la
 fallimentare e piena di insolvenze Unità, vi accennerà alla reale situazione di rischio, impedendovi di esserne consapevole e adottare eventuali misure per proteggere i vostri risparmi,
2- la percezione che fanno al contrario passare, è quella di una Italia che tutto sommato non se la passa così male,
3- tenete presente che il debito Pubblico della fallimentare Grecia è nettamente inferiore a quello dell'Italia,
4- che la Grecia, al pari dell'Italia, vive con gente che evade sistematicamente le tasse, esporta valuta all'estero, desidera e fa di tutto per far entrare i figli nel settore pubblico, e quindi, proprio per questo, è piena di rapporti di scambio, di un mercimonio tra posti pubblici e voti, che bloccano la mobilità sociale, asfissiano lo sviluppo e permettono a un 50% della popolazione di vivere sulle spalle di quelli che non possono sottrarsi al giogo.

Trovate che questi sono elementi di similarità con l'Italia, oppure si può credere che lo stellone italico comincerà magicamente a splendere in cielo, nel momento del bisogno e gli italiani, anche questa volta, magicamente saranno in grado di fare il nuovo miracolo?
Un consiglio: pensate a come proteggere i vostri soldi, pensateci ora, perché dopo una serie continua di lavaggi del cervello fatti dalle Lilly Gruber, Travaglio, Santoro, Porro, Vespa, Lerner e anche nel momento del bisogno Pippo Baudo farà la sua parte nel convincervi che tutto va bene, non avrete più modo di capire quello che sta realmente succedendo almeno da due anni a questa parte e che nel giro di massimo di altri tre anni, salvo una buona e valida ripresa economica, porterà l'Italia, il Bel Paese, al punto in cui è ora la Grecia. Con buona pace dei soci e compagni di sempre: Berlusconi, Prodi, D'Alema, Fini, Casini e Di Pietro, assistiti dai media killers, avanti per primi tutti gli ex LC, PO, per andare a Augias, Patellaro, De Gregorio, Feltri, G.A. Stella, S. Rizzo, Travaglio, Nicola Porro, L.Gruber, Vespa e Gad Lerner. Da questo momento, chiunque dovesse parlare in TV e sui media in termini come si parla in questo post, verrebbe bandito o deriso, in un calderone di commenti che lo distruggono, come è già successo a me in un dibattito in quel di Pisa.

Highest Default Probabilities

Entity Name       Mid Spread
Venezuela            1335.82
Ukraine                1346.77
Argentina             1093.08
Pakistan                687.50
Dubai/Emirate      600.74
Latvia, Republic   552.55
Iceland                  397.36
Lithuania               322.14
California/State    238.50
Greece                  232.19
Dal cartello capite che Venezuela, Ukraina e Argentina sono ormai fallite senza speranza, ma nessuno ha dato garanzie all'Argentina questa volta, per cui dovranno semmai intervenire le solite multinazionali americane, che si prenderanno una bella fetta di Sud America a poco prezzo.
Qui invece vedete la posizione dei debiti assegnati per gli Swap in CDS: più uno è avanti e maggiore è l'ammontare di debiti valutati a rischio (naturalmente la Grecia, con soli 15 milioni di persone è solo al quinto posto,  rispetto a colossi come la Germania che sono quasi 80 milioni di genti; in proporzione, la Grecia avrebbe dovuto essere al 15 posto, se avesse 80 milioni di residenti. Oppure guardate l'Irlanda, si trova  sopra la Russia, che ha una popolazione di 30 volte!).
Free Image Hosting at www.ImageShack.us
Che vuol dire tutto questo? Che l'Italia, il Bel Paese deve pagare una garanzia molto alta ai sottoscrittori dei suoi bond, in confronto a quella pagata dalla
 Germania, che comunque è messa meglio dell'Italia ma non quanto la Francia, che tra l'altro è dopo la Cina, tra i primi sottoscrittori di Bond italici (la Cina li sottoscrive per acuistare quote di sovranità italica, mentre la Francia li acquista per il tasso di interesse vantaggioso e per fare affari con le sue banche e aziende in Italia). Inoltre vuol dire che la vituperata Spagna, trattata dai politici del governo come una bufala, è sicuramente messa meno peggio dell'Italia quanto a copertura delle garanzie sul suo debito pubblico, che inoltre è minore di quello italico. Il momento della verità si sta avvicinando ormai al galoppo.
Per chi vuole, può andare al forum inglese al link sotto, dove tutto è spiegato bene, è il forum della London City, c'è molta gente che sa valutare attentamente e al contrario di quello che dicono i soliti killers dell'informazione, valutano in base a criteri del tutto razionali e prudenti. La speculazione, così come descritta dai media di regime, è una grossa bufala; la verità è che se Grecia e Italia a breve, sono anche nel mirino della speculazione è solo perché prestano il fianco ad essa. Teniamo conto che le grosse banche d'investimento americane detengono una quantità enorme di CDS, nonché di bond europei, e non sono certo contente di un default della Grecia e delll'Italia. Il punto chiave però è che ci sono i gestori degli Eggs Found, e altre finanziarie, che possono realmente muovere montagne di dollari in pochi minuti. Per capire una parte dei guai di questi giorni, potete leggervi questi due post ormai di un mese fa: la-cena-new-york             rothshild-e-soros-il-suo
forumserver.twoplustwo.com/118/economics/who-will-blow-up-first-sovereign-cds-tracking-thread-654489/
http://forum.politicainrete.net/politica-nazionale/16104-ottobre-rosso-default-morbido-10.html#post1170938
http://blog.ilgiornale.it/porro/2010/05/10/grecia-e-carli/#comment-4519

In questo discorso del "pazzo" Farage, a Gennaio 2009, chiunque sapeva che la Grecia stava affondando.


05-10-10

CONTI PUBBLICI: FMI, SU SALDO PRIMARIO AL TOP NORVEGIA, COREA E ITALIA
(ASCA) - Roma, 5 ott - Rapporto debito/pil dell'Italia al 118,4% nel 2010. E' la previsione contenuta nel Global Financial Stability Report del Fondo Monetario Internazionale.
Tra i 24 paesi esaminati dal Fondo, peggio dell'Italia stanno solo la Grecia 130,1% e il Giappone con il 225,4%.
Ma diverge l'Outlook: e' Stabile quello dell'Italia, Negativo quello di Giappone e Grecia. Ben diversa la situazione dei conti pubblici in termini di ''saldo primario'' del bilancio pubblico, cioe' la differenza tra spese ed entrate al netto degli interessi sul debito pubblico. Si tratta del parametro piu' importante per verificare le capacita' di controllo dei conti pubblici.
Il Belpaese si conferma tra i piu' virtuosi, con un deficit primario pari a -0,8% del Pil. Fanno meglio solo Norvegia con un avanzo pari all'8,6% del prodotto interno lordo e la Corea del Sud con un avanzo pari al 2,8% del Pil.
Peggio di tutti stanno l'Irlanda con un saldo primario pari a -15% del Pil, poi Usa -9,5%, Gran Bretagna -7,6% e Spagna -7,5%.

Italy, Default Risk


Take a look at the site of DTCC, dtcc.com , this is one of the leading companies
 estimated (if you believe) in the monitoring and assessment of risks for reinsurance debt of states. Well, towards the end of 2009, you could see that the assessment of default risk in Italy, had suffered a net upward acelera the premium payable on the DCS, namely the insurance to be paid to ensure repayment in case of default, on a given capital. In accordance with the position of risk evaluation by investors, Italy ranks first ever in EU, and as surprising, the solid and economical Germany is in third place.  What is happening is that the Italian bond auctions were widely purchased in the last position for quite attractive rate, equal to more than 4% and especially because the award coverage was reached upward buckling Italy a higher price to be paid for by the subscribers default risk. see also aspettando-moodys-su-portogallo see also Moodys-waiting-to-portugal

In conclusion:

1- no carcasses public and private media, including

Bankruptcy and Insolvency Unit filled, I'll mention you to the actual situation of risk, and preventing you from being aware of any measures to protect your savings

2- the perception that they pass on the contrary, is an Italy which after all is not doing so badly

3-note that the bankruptcy debt of Greece is significantly lower than that of Italy,

4 - that Greece, like Italy, living with people who routinely evade taxes, export foreign currency abroad, and want to do everything to bring the children in the public sector, and then, for this is full exchange ratios, a mercimonio between public places and vote, blocking social mobility, suffocate the development and allow a 50% population living on the shoulders of those who can not escape the yoke.

Found that these are elements of similarity with Italy, or you can believe that Stellone Italic magically start to shine in the sky, in time of need and the Italians, again, magically be able to do the miracle?

A tip: think about how to protect your money, think about it now, because after a barrage of brainwashing made by Lilly Gruber, Travaglio, Santoro, Leek, Vespa, Lerner and also in need Pippo Baudo will do its part in convince you that all goes well, you will have no way of knowing what is really going on at least two years now and that within a maximum of three years unless good and valid economic recovery, will lead Italy, Bel country, to the point where it is now Greece.  Pace of members and comrades as ever: Berlusconi, Prodi, D'Alema, Fini, Casini and Di Pietro, assisted by the media killers, come early for all former LC, PO, to go Augias, patellar, De Gregorio, Felt, GA Stella, S. Rizzo, Travaglio, Nicola Porro, L.Gruber, Vespa e Gad Lerner. Rizzo, Travaglio, Nicola Porro, L. Gruber, Vespa and Gad Lerner.  From now on, anyone who would speak on TV and in the media as we speak in this post, would be banned or mocked, in a cauldron of comments that destroy it, as has already happened to me in a debate in that of Pisa.

Highest Default Probabilities Highest Default Probabilities



Entity Name Mid Spread Entity Name Mid Spread

Venezuela 1335.82 Venezuela 1335.82

Ukraine 1346.77 Ukraine 1346.77

Argentina 1093.08 Argentina 1093.08

Pakistan 687.50 Pakistan 687.50

Dubai/Emirate 600.74 Dubai / Emirate 600.74

Latvia, Republic 552.55 Latvia, Republic 552.55

Iceland 397.36 Iceland 397.36

Lithuania 322.14 322.14 Lithuania

California /State 238.50 California / State 238.50

Greece 232.19 Greece 232.19

 By the cartel capita Venezuela, Ukraine and Argentina have become bankrupt without hope, but nobody has given assurances to Argentina this time, so if anything should take the usual American multinationals, who will take a slice of South America cheap.

But here you see the position assigned to debt swaps CDS is a more forward and the greater the amount of debt to assessed risk (of course Greece, with only 15 million people is only in fifth place, compared to giants like Germany and almost 80 million people, in proportion, Greece should have been placed at 15, if he 80 million residents. Or look at Ireland, located on Russia, which has a population of 30 times!) .
What does all this mean? Che l'Italia, il Bel Paese deve pagare una garanzia molto alta ai sottoscrittori dei suoi bond, in confronto a quella pagata dalla That Italy, the beautiful country has to pay a very high guarantee to subscribers of its bonds, compared to that paid by Germany, which is still making the best of Italy but as France, which also is after China, among the first to sign the Bond Italic (China acuistare signs them to share sovereignty of Italy, while France acquires them the rate of interest and benefit to doing business with its banks and companies in Italy.) addition means that insulted Spain, treated by politicians of the government as a hoax, Italy is certainly not as bad as putting to guarantee coverage on its debt, which is also lower than the Italian. Il momento della verità si sta avvicinando ormai al galoppo. The moment of truth is approaching at a gallop now.

 For those who want, can go to the forum English at the link below, where everything is explained well, and the Forum of London City, there are many people who can carefully assess what they say instead of the usual killers information, evaluate on the basis of perfectly rational and prudent. La speculazione, così come descritta dai media di regime, è una grossa bufala; la verità è che se Grecia e Italia a breve, sono anche nel mirino della speculazione è solo perché prestano il fianco ad essa. Speculation, as described by the media system is a big hoax, the truth is that if Greece and Italy shortly, are also targeted because of speculation is inevitably provide it. We consider that the big American investment banks have an enormous amount of CDS, as well as European bonds, and are certainly not happy with a default of Greece and delll'Italia. The key point however is that there are operators of Eggs Found, and other financial conditions, which can really move mountains of dollars in minutes.