Sanremo 2014: Benigni ma solo se mi danno 250 mila euro. Intanto la Torrepadula contro Mentana.

Poi sapremo quanto prende il furbetto scaltretto, il Celentano della Rai, per il suo nuovo Sanremo,
tanto a pagare non sarà la Rai ma la pubblicità che da solo, il furbetto scaltretto Fabio Fazio farà incassare allo stato. Ma intanto sappiamo che le trattative per Benigni vanno avanti e siamo vicini alla soglia di 250 mila euro per una ventina di minuti in fine serata. Non ci sono dubbi che fioccheranno i contratti pubblicitari per la Rai ma il punto è sempre lo stesso: si deve pagare una faccia di culo per venti minuti cifre simili? Pensate che un mio amico in venti minuti può salvare la vita di una persona e al massimo gli danno una pacca sulle spalle in più.
Naturalmente come Celentano, tutto sarà rigorosamente devoluto in beneficenza e senza farlo sapere a nessuno.

Il compenso di Benigni a Sanremo devoluto completamente in beneficenza

18 febbraio 2011 alle ore 15.56
Il compenso di Benigni per la partecipazione al Festival di Sanremo (250.000 Euro) è stato interamente devoluto all'ospedale Meyer di Firenze per la costruzione di un intero padiglione.
 E la decisione è stata presa (ovviamente) al momento della firma del contratto.
 Mi spiace per i ringhiosi rabbia... 




Michela Rocco contro Mentana: "Tu te la spassi a New York con l'amante e io con i bambini..."

Altra puntata della telenovela twitter. Michela punge l'ex marito: "Devo pensare a tutto io, porto i bambini in montagna e lui non fa niente"